Da bambina mia mamma mi regalò una scatola piena di tessuti comprati alle bancarelle del mercato. Trascorrevo i pomeriggi a drappeggiarli intorno al corpo: il mio gioco preferito! Crescendo mi resi conto che però non volevo creare abiti, bensì utilizzarli per far emergere nuove combinazioni, nuove possibilità: ciò che davvero mi ha sempre interessato è l’immagine nella sua totalità… In una parola, lo styling!

Lo styling è per me la diretta conseguenza di una passione per la moda e la creazione d’immagine che va oltre l’abito. Mi piace l’eclettico cambiare della forma umana, l’evolvere incessante del gusto, l’essenza plasmabile dell’apparire, il bipolarismo dell’estetica.

Bachelor’s Degree in Fashion Styling at Istituto Marangoni

 – 

  • Fashion styling
    Visual merchandising
    History of art and costumes
    Fashion writing and criticism
    Fashion publishing techniques
    Magazine design
    Contemporary prospects of fashion and culture


Master’s Degree
Fashion Promotion 30/30 at Istituto Marangoni

Sponsored by Giorgio Armani Spa

2009/2010

  • Fashion public relations and writing
    Fashion marketing management
    Fashion campaigns & advertising
    Contemporary issues in fashion
    New narratives and trend forecasting
    Research methods

Rolling Stones

L’Officiel Hellas

L’Officiel Italia

Fuuucking Young Magazine

Harper’s Bazaar China

D La Repubblica

Kaltblut

Slave

Nasty

Beautiful Savage

Coco Indie

Vatra

Dazed Digital

Elegant

Switch

Giorgio Armani

Puma

Campari

Spinnaker

Kappa

Alpina watches

Skudo

Stefania Esse

Frederique Constant

Mialuis

Mantero

RAW

Nikon

FIAT

Tataborello

Bekka

Filiparalleli

Sarah Borghi

Donika

EXPO Milano

Eleonora D’angelo

Mario Zanaria

Giorgia Mannavola (Pepe fotografia)

Massimo Pisati

Ilaria Taschini

Federica Borgato

Norbert Zsolyomi

Alberto Raviglione

Sara Mautone

Riccardo La Valle

Marcello Cassano

Silvia Delia Simonetti

Mauro Talamonti

Virginia di Mauro

Stefano Bidini

Carlo Modonesi

Stefano Cattelan

Aldo Giarelli

Alla Chiara Luzzitelli